Felice Boccadoro - "la tua arte ... in internet" by Giuseppe Russo

Vai ai contenuti

Menu principale:

Felice Boccadoro

Pietà Vaticana

titolo dell’opera: la PIETA’ (vaticana) di Michelangelo Buonarroti

disegno a matita (65 matite speciali) su n° 9 cartoncini da cm. 70 x 100 c.a. assemblati

larghezza mt. 2,10 x altezza mt. 3,00

anno di realizzazione è: 2010

Non ha l'ottimo artista alcun concetto
c'un marmo solo in sé non circoscriva col suo soverchio;
e solo a quello arriva la man che ubbidisce all'intelletto

Michelangelo Buonarroti
(scritta nel 1550)



Felice Boccadoro (detto Licio)

cell.: 338,7003906


Fin dalla tenera età ha mostrato forte attitudine al disegno.
Al Liceo ha realizzato grandi lavori a china nel disegno storico e architettonico (anche di dimensioni notevoli, pubblicati e donati poi all'Istituto) ed una gigantesca riproduzione della battaglia di Solferino per l'anniversario di "Italia 1961" a Torino.
Conseguita la maturità scientifica si è iscritto alla Facoltà di Ingegneria dell'Università di Bari per poi entrare, quasi subito, nel mondo del lavoro nello Sport dove ha gestito e diretto per 40 anni una grande Agenzia di primarie rappresentanze sportive, Nike, Carnielli, Ciesse Piumini, Brunner, ecc.
Fin dai tempi del Liceo l'amore per l'arte lo ha spinto a cimentarsi nella pittura che è, poi, rimasta la sua grande e incondizionata passione: ha coronato il suo sogno con l'iscrizione e frequentazione dell'ACCADEMIA di Belle Arti di Bari, dove si è laureato con 110 e lode nel luglio del 2010.
Il periodo artistico che sente a se più congeniale è quello dell'Impressionismo per tematica, tecnica e sentimento: l'amore e lo studio approfondito di tutto quel periodo, che tanto ha dato all'umanità e alla storia della pittura, ha condizionato fortemente il suo modo di dipingere e di osservare la realtà che lo circonda.

premi recenti:
ottobre '08 - Cannes (Francia): 1° Premio Internazionale "Artiste de Montmartre"
ottobre '08 - Novara: Premio Nazionale d'Arte città di Novara (selezionato)
dicembre '08 - Palermo: 3° Premio internazionale BOE'
gennaio '09 - Roma: Premio Roma  2009 (selezionato)
marzo '09 - Alessandria: 1° Premio per le BELLE ARTI "San Giuseppe 2009"
marzo '09 - Alessandria: Premio Speciale della CRITICA '09 dell'Accademia Santa Sara
dicembre '09 - Lecce: Premio Internazionale d'Arte Leonardo da Vinci '09
dicembre '09 - Lecce: Premio Speciale Diritti Umani Martin Luther King
gennaio 2010 - New York: Premio Internazionale "Città di New York" (selezionato)
gennaio 2010 - Catania: Premio Internazionale Oscar dell'Arte 8
ottobre 2010 - Lecce: 1° Biennale Internazionale "Città di Lecce" (selezionato)
dicembre 2010 - Lecce: Premio Internazionale d'Arte "DAVID di Michelangelo"
dicembre 2010 - Lecce: Premio Speciale Diritti Umani "Salvo d'Acquisto"
marzo 2011 - Martano (Le), 1° premio (ex equo) "colori in concerto" galleria d'arte G. Stomeo

mostre:
febbraio 2008 - Zagabria (Croazia): collettiva "La Puglia incontra la Croazia"
febbraio '08 - BUJE (Croazia): collettiva "ulivi di Puglia"
aprile '08 - Bari: personale 28tesima edizione EXPOARTE di Bari
ottobre '08 - Novara: collettiva 8° Premio Nazionale d'Arte città di Novara
ottobre '08 - Cannes (Francia): collettiva "Montmartre 2008"
dicembre '08 - Palermo: collettiva Premio internazionale BOE'
dicembre '08 - Mola di Bari: collettiva "VISIONI a MOLA"
gennaio 2009 - Roma: collettiva Premio Roma 2009
febbraio '09 - Bari: collettiva "Shoah- giornata della memoria"
marzo '09 - Bari: collettiva "Pittori a confronto", Galleria d'arte La nuova Vernice
marzo '09 - Bari: collettiva "Nudare solent 4", Università degli Studi (Bari)
maggio '09 - Piacenza: V Concorso Nazionale La Spadarina "Un segno nel tempo"
luglio 2010 - Bari: Accademia di Belle Arti, Laurea in Pittura c/ 110 e Lode
ottobre '10 - Lecce, collettiva "Prima Biennale Internazionale città di Lecce"
dicembre '10 - Bari: collettiva "Piccolo formato" Galleria d'arte La nuova Vernice
febbraio 2011 - Martano (Le), collettiva "Artisti in Mostra"
febbraio 2011 - Terni, concorso Arte Contemporanea "Don Fabio Leonardis 2011"
marzo 2011 - Roma, collettiva "fratelli d'Italia" - galleria Il Trittico
marzo 2011 - Martano (Le), collettiva "dalla Puglia un inno al colore" galleria d'arte Stomeo
maggio 2011 - Bari, collettiva "Il Maggio Barese" Galleria d'arte La nuova Vernice
giugno 2011 - Bari, IV mostra Arma dei Carabinieri per i 150 anni Unità d'Italia
dicembre 2011 - Bari, collettiva "Piccolo formato" Galleria d'arte La nuova Vernice
novembre 2012 - Palermo, collettiva "Prima Biennale Internazionale Palermo (selezionato)

recensioni:
"Rivista d'arte BOE'" (maggio 2008, pag. 129), Prof. Dino Marasà
"I protagonisti dell'Arte XXI Secolo" (marzo '09, pag. 9/10), Dr. Flavio De Gregorio
"Il quotidiano di Bari", pag. 12 del 26.03.2009 a cura del dr. Nicola Violante
"Il quotidiano di Bari", pag. 12 del 30.09.2009 a cura di M.V.C.
"AVANGUARDIE ARTISTICHE 2010" (pag. 516), prof. Dino Marasà
"Il quotidiano di Bari", pag. 12 del 24.12.2011 a cura di M.V.C.
Corriere Salentino (26/03/2011), "Colori in Concerto" a cura del critico Pompea Vergaro
Corriere del Mezzogiorno, (22/11/2011, pag. 12): recensione di R. Trabace sul libro dello scrittore Federico Pirro "Pellegrinaggio sui luoghi della Shoah"
"Il quotidiano di Bari", pag. 13 del 20.12.2011 a cura di M.V.C.

Relazioni:

Nelle opere del Boccadoro prevalgono le sfumature che donano all'opera stessa condizione di generata individualità. Una assoluta richiesta di cromatismo delinea le sue espressioni pittoriche, paesaggi al culmine del filtro emotivo, evocati con una gestualità affascinata dal racconto individuale. Felice Boccadoro ha una sua energia descrittiva, che attraversa il colore per immergersi nel cuore del fantastico, dove ogni deduzione è concessa al suo spirito creativo. Egli sa guidare il suo gesto con flusso e formula coinvolgente, segnando bene i contorni negli spazi sensoriali. L'Artista racconta i suoi spunti di riflessioni con perfezione simmetrica, ottime prospettive e sfondi intensi,  nella sua dedizione alla rielaborazione della realtà paesaggistica.
(Prof. Maria Rosaria Belgiovine)

…oggi Felice (detto Licio) si dedica anima e corpo a questa grande passione per l'arte. Le pitture del Boccadoro rispecchiano la sua forte personalità. Con gioia ama dire che ha coronato il suo sogno iscrivendosi e laureandosi con 110 e Lode all'Accademia di Belle Arti di Bari. Con grande orgoglio dice che l'Impressionismo e lo studio di Vincent Van Gogh lo hanno portato ad amare a fondo questa grande passione per la pittura. I suoi quadri rispecchiano il suo modo di vivere la vita e la realtà che lo circonda, nei suoi dipinti molto spesso viene rappresentato il mare impetuoso, spesso agitato e mai calmo, simbolo della sua voglia di liberarsi e di vivere come le onde che maestosamente si innalzano e arrivano alla riva. Colori ad olio vivaci su tela, inondati di luce, paesaggi "rapiti"dai suoi occhi durante i suoi innumerevoli viaggi e poi trasportati su tela per lasciare un segno indelebile dei suoi ricordi.
(Dott. Nicola Violante ("il Quotidiano" di Bari))

…il Maestro Felice Boccadoro percorre con indiscussa agilità i sentieri dell'arte. Dotato di un grande talento compositivo, realizza opere di indiscusso valore timbrico supportato da una tavolozza generosa, dalle spontanee campiture, in piena armonia con quanto rappresentato dal supporto. Felice Boccadoro è un'artista di grande carica ispirativa. Investiga con occhio attento il reale e propone nuovi artifizi compositivi che impreziosiscono la narrazione pittorica conferendo una ricercata simmetria tra immagine e intimistica pulsione. I suoi tramonti e le sue marine, i corpi femminili estatici e i suoi simboli, fanno tutti parte di un'articolata semantica lirica che libera grandi istintualità sopite nell'animo. Una fruizione visiva ed emotiva, nell'insieme gradevolissima e ricercata cha garantisce un effetto non soltanto visivo ma anche emozionale.
(Prof. Dino Marasà)

… prorompente vitalità anima l'operato di Felice Boccadoro da cui si evince la capacità della tecnica e la forte carica emotiva ancorata ad una forma espressiva di alto livello artistico ...
(Prof. Anna F. Biondolillo)

*** *** *** *** ***

cliccare sulla miniatura per un ingrandimento dell'immagine
Frédéric Chopin - nocturne - op. 9 n. 1
 
cerca nel sito
Torna ai contenuti | Torna al menu