Mario Talarico - "la tua arte ... in internet" by Giuseppe Russo

Vai ai contenuti

Menu principale:

Mario Talarico


MOSTRE

  • Aprile 2009 - Personale presso chiostro S. Bernardino Morano Calabro.

  • Centro Castrovillari 2008 - Collettiva.

  • Studio d’arte di Enzo Bruno - collettiva (il paesaggio).

  • San Giovanni in Fiore - (collettiva).

  • Mostra permanente Club Artisti Riuniti - Morano Calabro.

  • Studio d’arte Enzo Bruno - "il carnevale in vetrina".

  • Protoconvento Francescano - dal 6 al 28 agosto 2011 - Collettiva.

  • Impronta d’artista MARIO TALARICO - BIAGIO TRAMAGLINO - giugno 2012 Presso chiostro San Bernardino Morano Calabro.

  • Collettiva - 20 dicembre 2011 - San Bernardino Morano Calabro.

  • Personale presso Sporting Olimpia 2000 - Castrovillari.

  • Personale permanente "club artisti riuniti" Morano Calabro.

  • Collettiva - Scuderie gran Duca ASCIANO SIENA.

  • Esposizione presso Albergo Reali di Chianciano Terme.

  • "Artisti riuniti" maggio 2012 - collettiva.

  • Personale - aprile 2009 - Morano Calabro.


CONCORSI


  • Luca D’MICO - 2a edizione 15 maggio 2011 - premio per la Tecnica.

  • Luca D’MICO - 3a edizione 15 maggio 2012 - premio per la Cultura.

  • Premio di pittura internazionale Regione Piemonte - Attestato di partecipazione con pubblicazione dell’opera.


CRITICI D’Arte

  • Mario De Rose - poeta - con poesia dedicata all’artista.

  • Salvatore Doni - artista.

  • Francesca Biondillo - critica d’arte sulla rivista BOè.

  • Pier Emilio Acri - giornalista.

  • Maria Credidio - artista.

  • Antonio d’Amico - artista.

  • Giulia Fresca - critico d’arte.

  • Marcello Guido - curatore eventi d’arte.

  • Gegè Nestasi - artista.

  • Miriam Pelaso - gallerista.

  • Sasà Sntalucia - artista.

  • Ario Vicino - storico dell’arte.

  • Giuseppe Zumpano - collezionista d’arte.

  • Concorso "città di New York" - attestato di merito con statuetta e critica.

  • Mostra Personale Castello Aragonse - 27 ottobre 2012.

  • Mostra personale presentata da professore Mario Vicino, docente di storia dell'arte nei licei - deputazione di storia, patria per la Calabria.

  • Pubblicità.

  • Articoli 2 sulla "gazzetta del sud".

  • Diario di Castrovillari art. scritto dalla dottoressa Ines Ferrante.

  • Collettiva in data 22 novembre presso il Protoconvento.


Lo storico dell’arte prof. Mario Vicino così si esprime: «Mario Talarico con la sua arte pittorica è “nel giardin del mondo …” perché attraverso il paesaggio ha maggiori occasioni, che in tutti gli altri generi, di distinguersi nella scelta dei soggetti: la solitudine dei monti, la freschezza degli alberi, la limpidezza delle acque, le distese dei piani. Sensibile e meditativo, egli ama chiedere alla natura la diretta ispirazione per le proprie opere.
In tal modo e con tale aspetto dipingere è cultura, delicatezza sia coloristica che di percezione, nell’equilibrio che tende alla gentilezza della forma per un vibrato  all’unisono con le immagini create.
Questo in un amalgama fortemente espressivo che volge il colore in chiave di sogno, pur suggellando il gusto per le cose terrene. Paesaggi, case, colline, figure sono, pertanto, i motivi prediletti dell’artista Talarico che si caricano di un canto nostalgico, in visioni realistiche, alla ricerca di una tranquillità e di un equilibrio spirituale ormai perduto dall’uomo e che egli ineffabilmente insegue, con la sua tavolozza dove la luce si scinde in mille colori».

*** *** *** *** ***



cliccare sulla foto per un ingrandimento della stessa
 
cerca nel sito
Torna ai contenuti | Torna al menu