Rodolfo Bocci - "la tua arte ... in internet" by Giuseppe Russo

Vai ai contenuti

Menu principale:

Rodolfo Bocci


Nato ad Ancona nella cui città ha conseguito gli studi, diplomandosi, all'Istituto Tecnico Industriale.

Ha partecipato a diversi concorsi d'arte ed esposizioni, tra cui citiamo il Concorso di Camerata Picena, si è aggiudicato finalista al Concorso d'arte Le Costarelle di Numana, inoltre ha partecipato ll'Estemporanea d'arte di Agugliano e ad una personale d'arte svoltasi nella città di Polverigi.

I suoi quadri astratti sono un insieme di colori che si uniscono in una esplosione fantasmagorica creando, in chi li guarda, voglia di libertà e spazi immensi.

Raggiunge il massimo della sua espressione artistica, rivelandosi un sognatore, nei suoi ultimi dipinti ove i soggetti sono incastonati in volute fasce di colori formando una integrazione completa che appaga l'occhio e la mente di chi li guarda.

www.rodolfobocci.it


Rodolfo Bocci


A Rodolfo, pittore amico anconetano


Se te voi consolà del mondo de ogi
va’ giò pel corso a vedè ‘sti quadri
apesi su pel muro
ma fermate su queli de Rodolfo
e vardali be’, sembrane sogni,
un  mondo de colori
e  sprizane alegria da ‘ndo li vardi:
ampio respiro su montagne azure,
e  mari de veluto, ‘na fantasia de cieli
‘ndo spassegiane nuvole variopinte
E po’ … qui prati coi fiori, i fruti
e ogni bendedio.
Te ce artrovi lì, co’ la tovaja stesa
a quadretini giali
e le botije, che invece che de vì
enne piene de cielo, de mare e de albereli
te fanne vede ‘na natura arpulita.
Te vie’ voia de facce un piche-niche,
che ala fine c’è puro un bel gelato
e po’ podresti piluccà
un bel rameto de cerase
rosce come el fogo.
Ma è pecato magnale,
enne cuscì bele! Lassale lì
a la vista de tuti, pe’ dà onore e gloria
a ‘stu bravo pitore ancunetano,
Bocci Rudolfo, ‘na forza de natura.
I quadri sua specchiene quel che cià drento,
enne pasciò, enne emoziò de vita.

(Annamaria Ragni: a Rodolfo con tutta l’emozione dei ritrovati ricordi della nostra adolescenza anconetana).


cliccare sulla diapositiva per un ingrandimento
 
cerca nel sito
Torna ai contenuti | Torna al menu